Nuvole parlanti, la scuola con fantasia

Il fumetto è da più di cento anni radicato nella cultura popolare, il fumetto è arte sequenziale, il fumetto è vedere il mondo dalle nuvole. Ma, soprattutto, il fumetto racconta una storia e lo fa attraverso immagini e testo, coinvolgendo il fruitore in modo immediato.

Da pochi giorni si è concluso il corso di fumetto che ho tenuto presso l’istituto secondario C. Frassoni di Massa Finalese e Finale Emilia. In entrambe le scuole, il laboratorio comprendeva ragazzi provenienti da classi miste, dalla prima fino alla terza. Abbiamo parlato di fumetto osservando i diversi formati, dal bonelliano al tascabile, dal manga al graphic novel passando per il fumetto Marvel e quello Disney. Si è parlato di idee e di personaggi, di ambientazione e di genere, fino a passare alle questioni più tecniche.

Per spiegare le inquadrature, ho preferito fare esempi pratici. Così qualche volontario è stato “inquadrato” in primo piano, piuttosto che in piano americano. E ancora: che cos’è il campo lungo? A cosa servono i baloon? Perché le didascalie possono essere importanti? Avevamo a disposizione un numero limitato di ore, ma ho deciso di spingere la sfida al massimo: creare un fumetto dalla fase di progettazione fino alla realizzazione finale.

Una volta imparate le basi, come in uno staff professionale, ogni allievo ha proposto la propria idea da cui sviluppare un fumetto vero e proprio. Dopo aver scelto i soggetti più “forti”, i ragazzi si sono messi al lavoro divisi in squadre. Chi ha scritto i testi e chi è stato nominato disegnatore del gruppo, chi colorista e chi si è occupato del lettering: ogni gruppo di lavoro si è trasformato in una vera e propria redazione in miniatura e i risultati ottenuti sono stati sorprendenti.

Con orgoglio, vi presento le pagine di fumetto realizzate da ogni gruppo, con tanto di copertina e firme degli autori. Alcuni hanno scelto un formato più classico, mentre altri hanno optato per un formato all’americana. Ma c’è qualcosa che accomuna tutti i lavori: ognuno ha scatenato la fantasia. Perché la fantasia, anche nella vita, è la nostra forza più grande.

GLI ELABORATI DEL CORSO DI FINALE EMILA (Fare clic su un’immagine per ingrandirla)

GLI ELABORATI DEL CORSO DI MASSA FINALESE (Fare clic su un’immagine per ingrandirla)

MASSA FINALESE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...